Domus romana sotto il monastero e la chiesa di Santa Susanna con apertura speciale. Sabato 22 gennaio ore 15.

Domus romana sotto il monastero e la chiesa di Santa Susanna con apertura speciale. Sabato 22 gennaio ore 15.


Appuntamento ore 15 in via XX settembre, 14. Una visita speciale: un gioiello nel sottosuolo della chiesa e del convento delle monache cistercensi di Santa Susanna alle Terme di Diocleziano. I sotterranei che  visiteremo sono stati scavati a partire dalla fine dell’800 rivelando una domus romana del III secolo; Scavi più recenti – nel 1990 in occasione del restauro delle cantine effettuato dalle monache e poi negli anni 2000-  hanno inoltre riportato alla luce numerose strutture appartenenti a tale domus, accessibili dal chiostro del monastero. Resti dell’acquedotto Marcio, mura in opus reticolatum, un antico pozzo romano profondo 20 metri per la presa dell’acqua di falda e pavimentazioni decorate. Meravigliosi ed elegantissimi i mosaici in opus vermiculatum, veri e propri quadretti in mosaico finissimo  incastonati all’interno della pavimentazione.

Il sito viene aperto per noi Sabato 22 gennaio alle ore 15.

 

Costo di partecipazione alla visita euro 18 (comprensivo di prenotazione, biglietto/offerta alle monache /auricolari e visita guidata condotta da un archeologo specialista del sito).

prenotazione al più presto a info@arttur.it o 3356525919/3397138467

 

About Author

client-photo-1
Federica Carpinelli