Categoria: Passeggiate

Appuntamento alle ore 9.45 in Largo di Torre Argentina per visitare finalmente l’Area Sacra riaperta al pubblico da poche settimane. Attraverso un sistema di passerelle potremo vedere i 4 templi e il materiale archeologico finora rimasto chiuso nei magazzini del comune.

Costo della visita guidata euro 10. Costo del biglietto di ingresso per residenti euro 4. Gratuito con MIC card

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it oppure per whatsapp a 3356525919 (Federica) o 3397138467 (Lara).

Domenica 1 ottobre visiteremo insieme l’immensa Villa dei fratelli Quintili, illustri personaggi del II secolo d.C. La Villa era talmente vasta e sontuosa da suscitare le invidie dell’Imperatore Commodo. Splendida passeggiata nel verde all’altezza del quinto miglio dell’Appia Antica.

Visita adatta a tutti.

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it oppure per whatsapp a 3356525919 (Federica) oppure a 3397138467 (Lara) . Appuntamento ore 10.30 all’ingresso della Villa su Via Appia Nuova 1092 (metropolitana linea A fermata Colli Albani e bus 664). 

Costo della visita guidata euro 10 (euro 6 per ragazzi fino a 14 anni; euro 3 per bambini fino a 6 anni).

Ingresso gratuito per la prima domenica dl mese.

 

Appuntamento domenica 5 marzo alle ore 10.30 all’uscita della Metro Garbatella per una passeggiata tra la storia, l’architettura, i giardini e la fantasia di uno dei quartieri più tipici di Roma. Dalla vicenda delle quasi mitiche “Garbata e Garbatella”alla numerosa casistica di soluzioni edilizie che, adattandosi alla conformazione del terreno, definiscono spazi aperti e pertinenze private in un fitto intreccio di varianti architettoniche e decorative. Le casette giardino, gli edifici di maggior mole, la casa rapida, il modello semintensivo a corte, sperimentazioni nel campo della palazzina, alberghi suburbani, bagni pubblici, case modello, in una costante ricerca di conciliazione tra necessità pratica e definizione formale. Ci accompagneranno anche leggende e storie del cinema, dalla fontana di CarlottaCaro Diario ai Cesaroni.

Costo della visita guidata euro 10. Ragazzi fino a 18 anni euro 6. Bambini fino a 6 anni euro 1.50.

Prenotazione obbligatoria con e-mail a info@arttur.it oppure per sms o whatsapp al 3356525919 (Federica) o 3397138467 (Lara).

 

 

 

Sabato 4 marzo alle ore 10.30, appuntamento davanti alla Basilica di San Martino e Silvestro ai Monti in via del Monte Oppio, 28.

Visitiamo l’antichissima chiesa di San Martino sorta nel IV secolo adattando al culto cristiano un edificio romano di epoca precedente. Meravigliosi affreschi con vedute di Roma e paesaggi del Dughet decorano le pareti della chiesa superiore mentre resti di antichi affreschi ci permettono di ricostruire la storia della chiesa inferiore recentemente resa più facilmente agibile.

Alle spalle della chiesa la torre di avvistamento dei Capocci si erge solitaria a ricordo della cittadella militare che qui sorgeva e che è andata persa con i lavori dell’800.

In via in Selci ancora si scorgono resti di insulae romane lungo  l’antico clivus suburanus.

Una visita affascinante e interessante alla scoperta dell’antico cuore di Roma.

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it o 3356525919 (Federica) o 3397138467  (lara).

Costo della visita guidata euro 10 (ragazzi 6, bambini 1.5o); Offerta per la chiesa euro 3

 

Per domenica 12 febbraio vi proponiamo una bellissima visita a Villa Mondragone a Monte Porzio Catone. La più grande delle Ville Tuscolane fu edificata dal Cardinale Altemps in omaggio al papa Gregorio XIII Boncompagni. Fu chiamata Mondragone in onore del drago che campeggiava sullo stemma del pontefice. Proprio qui nel 1582 fu emanata la bolla “Inter Gravissimas” con la quale venne ratificato, su computo dell’astronomo medico calabrese Luigi Lilio, il “calendario gregoriano“. Agli inizi del 600 la villa passò al celebre cardinale Scipione Borghese e venne dotata della splendida corte quadrangolare ad opera del Vasanzio. Nel 1866 fu acquistata dai Gesuiti che la utilizzarono dapprima come sede del collegio Ghislieri e poi come convitto di prestigio. Dal 1981 il magnifico complesso è proprietà dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed è oggi sede di importanti convegni internazionali.

Prenotazione obbligatoria con e-mail a info@arttur.it oppure messaggio a 3356525919 (Federica) o 3397138467 (Lara) entro il 6 febbraio.

Costo del biglietto di ingresso euro 5.

Costo della visita guidata euro 10.

Appuntamento all’ingresso della Villa alle ore 10.30. L’entrata alla Villa è da via Mondragone,4. Monte Porzio Catone. Possibilità di parcheggio.

 

 

Sabato 21 gennaio ore 10.30 appuntamento davanti all’ingresso del Palazzo della Cancelleria in piazza della Cancelleria per la visita con ingresso speciale del Palazzo e dei suoi sotterranei. Il Palazzo fatto costruire alla fine Quattrocento dal grande Cardinale Raffaele Riario nipote di Papa Sisto IV, conserva al suo interno la Sala Riaria e la celebre Sala dei Cento giorni affrescata da Giorgio Vasari per il cardinale Farnese.

Visiteremo con ingresso speciale anche la cappella Salviati e i sotterranei del Palazzo dove, immersi in un insolito laghetto, si trovano i resti del sepolcro di Aulo Irzio, luogotenente di Giulio Cesare, autore dell’ultimo libro del De Bello Gallico e console di età augustea.

Il Palazzo, proprietà esclusiva della Sede Apostolica è zona extraterritoriale ed ospita al suo interno la Rota Romana, la Segnatura Apostolica e la Penitenzeria Apostolica.

Palazzo della CancelleriaCon lo stesso biglietto sarà possibile visitare (senza guida) anche il museo delle macchine e delle invenzioni di Leonardo da Vinci allestito al piano terreno del Palazzo.

Biglietto di ingresso euro 7 per adulti e ragazzi.

 

 

 

Costo visita guidata euro 10 per adulti e ragazzi (euro 6 per bambini fino a 10 anni).

Prenotazione obbligatoria (con versamento anticipato di euro 7) entro il 17 gennaio a info@arttur.it oppure a Federica 3356525919 o Lara 3397138467 con wathsapp.

Domenica 4 dicembre 2022 ore 10.40– appuntamento in via IV Novembre davanti all’ingresso dei Mercati di Traiano.

Visiteremo lo straordinario complesso dei Mercati di Traiano approfittando della gratuità valida per tutti.

Il complesso, progettato dal geniale architetto Apollodoro di Damasco, ha subito nel tempo diverse trasformazioni, divenendo castello medievale e monastero. Passeggeremo sull’antica via Biberatica, perfettamente conservata, fino al giardino della Torre delle Milizie e alle terrazze panoramiche e scenderemo fino all’esedra del Foro di Traiano.  All’interno delle originali grandiose architetture si trova oggi il Museo dei Fori Imperiali e una mostra sugli scavi della Velia del 1932 e sul ritrovamento dei resti di un mammut. Da non perdere.

Scale. Scarpe comode.

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it o per sms a Federica (3356525919) o Lara (3397138467). Costo della visita guidata euro 10 ; ragazzi fino a 18 anni euro 6; bambini fino a 6 anni euro 1.50

ingresso gratuito per tutti.

Sabato19 novembre 2022, ore 10.30 appuntamento davanti alla Basilica papale di Santa Maria Maggiore. Si visita la chiesa, vero gioiello artistico per la sua ricchezza di storia e arte, e si accede, attraverso la scala del Bernini, alla Loggia delle Benedizioni per ammirare i favolosi mosaici realizzati da Filippo Rusuti alla fine del 1200, con la storia del miracolo della nevicata d’agosto. Si visita inoltre la sala dei papi. Costo della visita guidata euro 10 (euro 6 per ragazzi fino a 14; euro 3 per bambini fino a 6 anni). Costo del biglietto di ingresso alla Loggia, Scala del Bernini, Sala dei papi e Museo storico liberiano euro 9 intero (ridotto euro 7 fino a 18 anni e per studenti universitari fino a 25 anni muniti di tessere studenti). Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it oppure con sms o whatsapp  Federica 3356525919 o Lara 3397138467 .

 

 

Sabato 12 novembre visiteremo insieme il Complesso dei dei SS.Quattro Coronati sul Celio. Un complesso monastico fortificato risalente al IV secolo   lungo l’antica via Tuscolana, di grande importanza per la sua altezza e per la vicinanza al Laterano, dove nel Medioevo era la sede del papato. Dal 1564 il monastero è affidato alle monache di clausura Agostiniane che qui vivono ancora oggi. Avremo la possibilità di visitare l’oratorio di San Silvestro, decorato da affreschi duecenteschi con le storie di papa Silvestro e dell’imperatore Costantino. I temi della decorazione sottolineano l’importanza del complesso nel contesto del potere temporale dei papi. Un luogo particolare, fuori dal tempo, dove si riesce a intuire la grandezza della Roma papale medievale meglio che in qualunque altro luogo della città.

Appuntamento in via dei Santi Quattro n.20 alle ore 10. Costo della visita euro 10 (ridotto 6 euro per ragazzi; 3 euro per bambini). Piccola offerta (3 euro ) per l’ingresso all’oratorio di San Silvestro.

 

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it oppure per whatsapp o sms a Federica (3356525919) o Lara (3397138467).  Bellissima visita in luogo suggestivo adatta a tutti.

 


Non c’è al mondo altro cimitero che ispiri un tal senso di pace infinita. Qui, fra pini, cipressi, mirti e allori, rose selvatiche e fiammeggianti camelie, dormono insieme uomini di ogni razza e paese, d’ogni lingua ed età. E’ uno dei luoghi di sepoltura tutt’ora in uso più antichi in Europa, in quanto l’inizio del suo utilizzo risale al 1716 circa. Affascinante la storia dell’origine del cimitero e ricco di fascino il luogo in cui sorge, alle spalle (anzi all’ingresso), della Piramide Cestia e a ridosso delle Mura Aureliane. La popolazione del Cimitero è eccezionalmente varia, ma anche eccezionalmente ricca di scrittori, pittori, scultori, storici, archeologi, diplomatici, scienziati, architetti e poeti, e tra loro, molti di fama internazionale. Vi si possono trovare tombe protestanti, ortodosse orientali ma anche appartenenti ad altre religioni quali l’Islam, lo Zoroastrismo, il Buddismo e il Confucianesimo.  Le iscrizioni sono in più di quindici diverse lingue. Notissime sono le tombe dei poeti inglesi Keats e Shelley, mèta di pellegrinaggio per tanti inglesi. Oggi riposa qui anche lo scrittore Andrea Camilleri.

Prenotazione obbligatoria a info@arttur.it; oppure a 3356525919 (Federica) o 3397138467 (Lara). Posti limitati.

Costo della visita guidata : euro 10 (comprensivo di auricolare); ingresso: donazione per il cimitero euro 5.

Appuntamento all’ingresso del Cimitero in via Caio Cestio, 6.