Con le guide turistiche di Art-Tur alla scoperta dei Castelli Romani

Con le guide turistiche di Art-Tur alla scoperta dei Castelli Romani

A pochi chilometri da Roma e lontano dalla confusione della grande città possiamo trovare gioielli d’arte di affascinante bellezza. Vi invitiamo a scoprire con le guide di Art-Tur i Castelli Romani: cittadine immerse nel verde, cuore della enogastronomia romana e centri di produzione di vino famoso in tutto il mondo. Proponiamo itinerari personalizzati di mezza giornata, una giornata o anche due giornate. Durante i nostri tour visitiamo Castel Gandolfo, splendido borgo affacciato sull’omonimo lago di origine vulcanica, e residenza estiva del pontefice. Il Palazzo Apostolico domina la piazzetta principale sulla quale affaccia anche la chiesa di S.Tommaso da Villanova, opera di Gian Lorenzo Bernini. All’interno della chiesa la celebre crocifissione di Pietro da Cortona. La giornata prosegue con una passeggiata nel centro storico di Frascati, ridente cittadina famosa per le sue posizione amena e come luogo di otium sia durante l’epoca romana che durante il Rinascimento. Con preavviso è possibile prenotare la visita di una delle famose ville Tuscolane. A Grottaferrata è possibile visitare l’Abbazia greca fondata dal monaco greco di origine calabrese Nilo nel 1004. All’interno la preziosa cappella del Cardinale Odoardo Farnese, affrescata interamente dal Domenichino al principio del Seicento. Sull’altare la celebre iconostasi del Bernini sostiene l’antichissima icona bizantina della Vergine Odighitria. Tra i gioielli architettonici dei Castelli Romani il Palazzo Chigi di Ariccia, unico esempio di dimora barocca rimasta inalterata nei secoli. Il Palazzo fu trasformato in fastosa dimora da Gian Lorenzo Bernini per incarico della famiglia del papa Alessandro VII. Ad Albano, cittadina adagiata lungo la via Appia, si conservano alcuni affascinanti resti del principio del III secolo appartenuti ai Castra Albana, accampamento della II Legione Partica dell’Imperatore Settimio Severo: il Cisternone, e i resti dell’Anfiteatro. Affascinante anche il borgo di Nemi immerso nel verde dei boschi e affacciato sul laghetto omonimo. A richiesta si organizza una degustazione di prodotti tipici come la porchetta di Ariccia, il pane di Genzano, il vino dei Castelli Romani, ciambelline al vino, fragoline di Nemi.

Eventuale ingresso al Palazzo Pontificio a pagamento: euro 10; Ingresso al Palazzo Chigi di Ariccia euro 8 (ridotto gruppi); Cisternone di Albano euro 2;

Siamo a disposizione di associazioni, agenzie, gruppi di qualunque tipologia, per realizzare il tour più adatto alle esigenze di ciascuno. Clicca qui per conoscere le nostre tariffe .

 

About Author

client-photo-1
Federica Carpinelli