Pellegrini a Roma. Arte e Fede

73073_1627535139111_1558530546_1458476_1247752_n

Roma da sempre è una meta privilegiata di  pellegrinaggi. Prima ancora  dell’anno giubilare indetto da papa Bonifacio VIII nel 1300, ci si metteva in cammino lungo la via Francigena per arrivare lì dove gli apostoli Pietro e Paolo erano stati  martirizzati e sepolti.
Ancora oggi nella città eterna si possono seguire le tracce del passaggio dei principi degli apostoli e degli altri numerosi martiri.

Art-Tur propone itinerari appositamente studiati per i Pellegrini che vorranno venire a Roma con le proprie Parrocchie.

Non solo le Basiliche Papali ma anche itinerari studiati per approfondire i temi della Fede attraverso l’Arte.

Speciale Caravaggio

passeggiata da Santa Maria del Popolo a Sant’Agostino in Campo Marzio fino a San Luigi dei Francesi per ammirare le splendide e celebri tele del grande pittore che con la sua opera ci aiuta ad affrontare i grandi temi della vita, dell’amore, della sofferenza, della Grazia e della Fede.

La devozione a Maria

Santa Maria Maggiore con visita del loggiato dove si ammirano i mosaici del XIII secolo, gli scavi, con i resti di epoca romana e il Museo (ingresso al loggiato, scavi e Museo a pagamento).

Sulle orme di San Paolo

Abbazia delle Tre Fontane, luogo del martirio di San Paolo sulla via Laurentina, Basilica papale di San Paolo fuori le mura, fondata da Costantino sulla sepoltura di San Paolo..

Il Laterano e Santa Croce

Basilica di Santa Croce in Gerusalemme: visita alla cappella delle reliquie della Vera Croce. Basilica di San Giovanni in Laterano e Scala Santa (visita del Sancta Sanctorum a pagamento). 

San Pietro e il Vaticano

 Visita della Basilica fondata dall’imperatore Costantino sulla tomba di Pietro in Vaticano. I capolavori del Bernini: il Baldacchino, la cattedra di San Pietro, il monumento funebre di papa Alessandro Chigi. La Pietà di Michelangelo, la statua di culto di San Pietro. Le sacre grotte vaticane dove sono custodite le tombe dei pontefici.

I grandi ordini religiosi: Gesuiti e Domenicani

Santa Maria Sopra Minerva, sede romana dei domenicani, e luogo in cui in cui si venerano i resti di Santa Caterina da Siena, la Chiesa del Gesù che accoglie la tomba del fondatore dell’ordine e la Basilica di Sant’Ignazio.

Il papato nel Medioevo

 Santo Stefano Rotondo antica chiesa a pianta centrale del V secolo che riprende il modello del Santo Sepolcro a Gerusalemme e Santi Quattro Coronati, sede delle monache di clausura agostiniane.

Basilica di San Pietro in Vincoli e passeggiata archeologica

qui si conservano le catene di San Pietro e  si può ammirare il Mosè di Michelangelo. Colosseo (esterno) passeggiata lungo i Fori Imperiali e Basilica dei SS.Cosma e Damiano.

Itinerario delle Sette chiese in una giornata

 Prima mezza giornata: Santa Croce in Gerusalemme, dove si conservano le reliquie della Santa Croce, San Giovanni in Laterano San Lorenzo fuori le Mura .

Seconda mezza giornata: Catacomba di San Sebastiano ( o San Callisto o Santa Domitilla), San Paolo fuori le Mura e Santa Maria Maggiore.

Ricordiamo che l’udienza del Santo Padre si tiene ogni mercoledì mattina e i biglietti di accesso gratuiti, vanno prenotati e ritirati presso la Prefettura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *